Quello che devi sapere sulle truffe di phishing online

Truffe online: ecco come evitarle quando inseriamo i nostri dati su internet per fare acquisti o semplicemente per giocare su un casinò online

Phishing, ovvero truffe su internet. Niente di più semplice: il truffatore ci contatta per email o con siti clone (apparentemente identici) rispetto a quelli che frequentiamo di solito, chiedendoci dati personali, le informazioni relative alla carta di credito o le nostre password, e il gioco è fatto, siamo caduti nella rete come pesci. Oppure ci affidiamo a strumenti all’avanguardia come Online Casinò Pshishing Scams.

I casi di truffa online sono in forte aumento, secondo la Polizia Postale, e per questo è bene imparare a difenderci e a conservare gelosamente i propri dati sensibili. Come fare? Ecco un breve vademecum per non cadere nel phishing online e rischiare di vedere spolpato il nostro conto in banca.

  •         Verificare sempre il mittente della mail. Attenzione: apriamo gli allegati soltanto quando siamo sicuri del mittente, per evitare virus o malware.
  •         Occhio agli indirizzi dei siti che visitiamo se clicchiamo su un link: evitiamoli se la stringa non inizia con la dicitura sicura “https”.
  •         Attenti anche ai social quando si tratta di allegati, link o tag. Anche in questo caso potremmo avere brutte sorprese.
  •         Facciamo attenzione al testo della mail, all’ortografia e alla grammatica: spesso le email di phishing sono generiche, riportano errori grossolani o formule grammaticali da traduttore simultaneo.
  •         Cambiamo spesso le password e non utilizziamo mai la stessa per account differenti.

Sempre più spesso, leggiamo di truffe online anche nel settore degli e-commerce o bancario, quindi affidiamoci sempre a siti che conosciamo e dei quali ci fidiamo.

Stesso discorso vale anche per quanto riguarda altri tipi di siti web dove immettiamo i dati della nostra carta di credito, come per esempio i casinò online.

I casinò online che operano con serietà, infatti, combattono quotidianamente contro hacker e tentativi di phishing online, per garantire il divertimento in tutta sicurezza ai propri utenti, per conservare i dati sensibili e la riservatezza dei giocatori, ma soprattutto per effettuare trasferimenti di soldi e pagamenti dagli account ai conti bancari senza riservare spiacevoli sorprese, utilizzando pertanto un sistema avanzato di comunicazione crittografata. Mantenere al sicuro le informazioni relative a conti corrente, carte di credito e di debito, e dati sensibili, è la priorità di ogni casinò online che si rispetti, o almeno dovrebbe essere così.

Non è un segreto che il settore dei casinò online sia quello più bersagliato dagli hacker e dai truffatori, proprio perché contiene una grande mole di dati utile per il phishing online.

Per questo motivo è consigliabile aprire un conto e giocare soltanto nei siti più affidabili e sicuri, quelli per intenderci che non si sognerebbero mai di inondare la nostra casella di posta elettronica con azioni di spam, mettendo così a rischio la loro reputazione.

I trucchi più usati dai truffatori online per attirare utenti su casinò di dubbia reputazione, o addirittura su finti siti che imitano quelli dei casinò online più famosi, sono due: il primo consiste nel tentare gli utenti con finte mail che riportano straordinarie promozioni, il secondo nel richiedere dati sensibili come la password o le informazioni della carta di credito spacciandosi per responsabili del casinò.

Per difenderci dal phishing online, ricordiamoci allora di non aprire i messaggi di posta elettronica che puzzano di truffa: i casinò online seri non mandano spam e non richiedono i nostri dati via email.

Infine, quando arriviamo sulla pagina web di un casinò online facciamo attenzione all’URL, ovvero all’indirizzo sulla barra in alto: la stringa deve iniziare con la dicitura “https”, sinonimo di un collegamento certificato e sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *